GoDaddy: Lascendu e tette daretu è Calci in Culu

Depositphotos 3933793 s

I hated GoDaddy. I truly did. I couldn't believe a brand could spend millions of dollars fenditura scintillante è cuntinuà à custruisce tante imprese. Hè statu un schiaffu in faccia à i cummercialisti chì anu travagliatu duru per mantene e so marche pertinenti, trasparenti, prufessiunali è utili à u so publicu. Era u modu più faciule d'uscita ... è paria funziunà. Aghju cunsigliatu à tutti i mo clienti di aduprà altri servizii è stà luntanu.

Cù u tempu, però, di più in più di i nostri clienti eranu aduprendu GoDaddy. È micca solu utilizavanu u serviziu, mi dicenu quantu grande u serviziu di u cliente da a cumpagnia era in realtà. Dunque da una parte era una sucietà chì si primurava di i so clienti è di i servizii chì furnia ... è da l'altra era una marca è una campagna di publicità chì era ghjuvannula è senza testa.

Ma a marea gira. Amicu Christopher Carfi (who has joined GoDaddy's team) put me in touch with their Senior Director of Public Relations, Susie Penner and I subsequently had an incredible conversation with Chief Communications Officer, Karen Tillman. That's right… a Susie è un Karen leading the new communications! Karen isn't the only female in senior leadership. Blake Irving, GoDaddy's new CEO appointed in late 2012 has been making many changes at the company that are advancing the brand… and now GoDaddy si prepara per a so IPO.

GoDaddy's advertising is changing as well! They released this SuperBowl advertisement which provides a totally different brand and message to the public, GoDaddy is helping people turn their dreams into business:

Cù servizii incredibili - da ilaburà, pediatria, Amministrazione di WordPress, Certificati SSL, Hosting Microsoft Office 365, Contabilità in ligna, un Builder situ, Traduceri e Programmi di Ricerca Locale… GoDaddy absolutely has the most affordable tools available to small businesses. Matched with their great service and I'm confident they're moving in the right direction.

Mentre a boobvertising is behind them, that doesn't mean GoDaddy has gone soft! Check out U Manifestu GoDaddy di Kick Ass:

Congratulations, GoDaddy! I think you're already kicking ass.

Chì ne pensi?

Stu situ utilizeghja Akismet per reducisce u puzzicheghju. Sapete ciò chì i dati di i vostri dati è processatu.