A Recessione hè una Tattica di Marketing REQUISTA

Sò un grande fan di u blog di Andy Sernovitz, Maladettu! Vulerebbe pensà à què! Oghje, però, ùn sò micca sicuru d'accordu cù Andy.

Mercatarii: Smettite di invià promozioni chì cumincianu cù questi tempi duri, cumu cummercializà in una recessione, o qualsiasi altra promozione tematica di cattiva economia.

I Wish Andy averia pensatu à questu:

Eseguite una ricerca nantu Recession in Google è truverete chì i numeri sò abbastanza sorprendenti. Simu in recessione. Simu prufondi in una recessione. Parechje persone perdenu u so travagliu. A paura di l'altri chì perdi u so travagliu face chì i cunsumatori riducanu e spese. Ùn hè micca male, hè logica.

Parlà di cumu salvà in una recessione pò ùn sona micca pusitivu - ma ùn hè micca negativu, mancu. U a recessione hè negativa, i vostri prudutti o servizii chì furnite ponu esse sempre pusitivu.

Questa ùn hè micca a gallina o l'ovu ... ùn simu micca entrati in stu disordine perchè a ghjente hà cuminciatu à parlà di una recessione o ne parlanu. In fattu, a recessione pò avè principiatu un annu fà prima chì qualcunu ne parlessi veramente. Avà chì ci simu in questu, avemu bisognu di agisce per rende li vivi.

Ogni cumpagnia deve pensà à cume sfruttà megliu a recessione è u messagiu in cunsequenza. Chì offre a vostra impresa à l'imprese o i cunsumatori chì cercanu modi per riduce? Hè megliu à cumincià à parlà ne!

Compendium Blogware hè un Grande Esempiu:

A mo cumpagnia furnisce una alternativa menu costosa per i Marketers per generà conduttori in entrata per e so cumpagnie. Sicondu eMarketer, u marketing hè nantu à u pezzu per parechje cumpagnie:

Recessione di eMarketer

Se sò un venditore in una sucietà chì sia lascia un pocu di persunale andà in cerca di alcuni posti da taglià, induvinate ciò chì cercu in Google? Cercu modi per taglià u mo bilanciu, parè un campione, è salvà u mo travagliu finu à chì sta cosa scuppi!

Alcune altre statistiche scherzose nantu à u Marketing in una recessione:

  • U 48% di e grande cumpagnie americane interrugate da MarketingSherpa in settembre hà dettu chì i so bilanci tradiziunali in i media seranu tagliati; 21% dicenu chì e taglie seranu "significative".
  • U 59% di i 175 dirigenti anziani di marketing interrugati da l'impresa di servizii di marketing Epsilon s'aspettava à una riduzzione di i so bugetti di marketing tradiziunali; solu 13% aspettavanu una crescita.
  • 85% di i 600 cummercializatori indagati da MarketingProfs hà dichjaratu ch'elli riduceranu i so veiculi di marketing tradiziunali.
  • 53% di Associu di Publicisti Naziunali (ANA) i membri anu dettu ch'elli taglianu i bilanci in risposta à a recessione; 40% anu dichjaratu chì anu cambiatu u mischju di canali di cummercializazione per canali à costi più bassi.

Sarebbe irresponsabile per mè, cum'è Marketer, di ùn parlà micca di a recessione è perchè simu un'alternativa à pocu costu per e cumpagnie chì cercanu di guidà l'attività senza e risorse chì avianu. Questu hè u clima esattu chì avemu bisognu di capitalizà è cresce.

Duvete ancu esse marketing nantu à questu.

Punta di cappellu à Jeff à u cuncepimentu di a cantina + muvimentu per u ligame à a carta eMarketer!

3 Comments

  1. 1

    Sò d'accordu cun voi Doug. Andaraghju un passu più luntanu è diceraghju chì, se vulemu veramente aiutà, li diceriamu assai in modu aggressivu cumu si astene da fà sbagli in una economia in calata o in recessione o in qualunque cosa vulete chjamà sti tempi.

    Per piglià ancu più luntanu, diceraghju chì postu chì u marketing hè una cumpunente integrale di u pianu cummerciale tutale, duvemu ancu esse destinati à l'imprenditore o u pruprietariu d'impresa in particulare u pruprietariu di e piccule imprese chì tipicamente face tuttu solu. A maiò parte di questi imprenditori sò petrificati, aspettanu chì a prossima scarpa abbandunessi è speranu chì qualcunu li dessi qualchì cunsigliu, qualchì bon cunsigliu.

    Sò d'accordu chì duvemu dì li a verità: "Dieci manere di impedisce à a vostra piccula impresa di passà sottu à sta economia falata" o qualcosa in questa linea. Duvemu dì li chì devenu spende per u marketing in stu tipu d'ecunumia è perchè.

  2. 2

    Un bellu postu, Doug, assai chjaru è cummerciale. Aghju aghjustatu à voi nantu à Friend Connect.

    Dumande: Perchè tante persone - perchè QUALCUNA - crede chì u marketing hè u primu tagliu più sàviu? Ùn duverebbe esse esattamente u cuntrariu? Perchè tutti ùn ci simu micca solu avvolgiti in un mantellu d'invisibilità? Hè listessa cosa. Cumu si suppone chì qualsiasi impresa faccia soldi se nimu ùn li pò vede?

    In u reversu di a munita, u marketing ùn PARLA micca solu, ma in questa era di marketing suciale, ASCOLTA è risponde di conseguenza. Osserva, naviga. U tagliu di marketing in questu casu hè simile à un struzzu chì separa a testa in a sabbia, o un zitellu chjude l'ochji è si copre l'orechje.

    Tutti i dirigenti anu bisognu di piglià u trenu indiziu: u marketing hè l'ULTIMA cosa chì duvete taglià. Ciò per mè hè un veru, cumpletu è tutale senza pensà. Un scemu! Tagliate u marketing?! Chì?! Scusa?!

    ... è questu, amichi, hè l'attitudine chì i cummercializatori duvemu ritrattà per sopravvivere.

    • 3

      Grande quistione, Will! I mo dui centesimi hè chì a maggior parte di i venditori sò diretti à reagisce invece di pianificà. I dipartimenti di marketing ùn anu micca tipicamente u persunale per cumincià per generà a crescita è MISURA quella crescita per una impresa. Perchè ùn ponu micca mostrà u so valore à l'urganizazione, sò spessu i primi nantu à u bloccu di tagliu.

Chì ne pensi?

Stu situ utilizeghja Akismet per reducisce u puzzicheghju. Sapete ciò chì i dati di i vostri dati è processatu.