Proprietarii di Piccole Imprese è Social Media

iStock 000011834909XSmall

Oghje ghjornu tutti sò nantu à internet; leghje, scrive, ricercà, chjachjarà cù l'amichi, seguità ex amanti, ma hè pruduttivu per l'imprese? Siccomu una grande parte di a mo attività hè focalizata nantu à a custruzzione di siti web, è aiutendu i pruprietarii di piccule imprese à aduprà e social media cum'è parte di a so strategia PR / Marketing Sò sempre interessatu à studii nantu à questu tema.

Chuck Gose hà spartutu un bellu video recentemente chì hà presentatu l'argumentu chì B2B hè oramai leader B2C in u regnu di i social media. Mentre cuntene parechji fatti interessanti, a maiò parte di i dati sembranu trattà di imprese più grandi. Siccomu sò più preoccupatu per cume i pruprietari di piccule imprese utilizanu i social media, pensu chì era ora per mè di cunduce a mo propria indagine!

Hè solu 12 dumande, (più u prufilu) dunque ùn piglierà micca assai. Avemu da raccoglie i dati tutta a settimana, allora sì site interessatu verificate U nostru blog a settimana prossima per i risultati, è aghjunghje u vostru indirizzu email è ti manderaghju i risultati.

Sò chì u studiu serà pregiudiziale perchè stamu aduprendu i media suciali per prumove, allora per piacè aiutami, è inviate u ligame à amichi chì normalmente ùn anderanu micca da stu situ web. Grazie!
_______________________________________________________

Cù quasi 50 risposte finu à quì, eccu solu un pocu di ciò chì avemu amparatu.

  • Se i pruprietarii di l'imprese sò attivi ghjocanu di solitu à i trè grandi: Twitter, Facebook è LinkedIn
  • A rete primaria pare esse spartita ugualmente trà Twitter è LinkedIN

unu cumentu

  1. 1

Chì ne pensi?

Stu situ utilizeghja Akismet per reducisce u puzzicheghju. Sapete ciò chì i dati di i vostri dati è processatu.