I Top Errori di i Social Media di u 2013

2013 principali sbagli in i social media

Impiegati Rogue, tweets previsti, cunti pirati, pirate di notizie nantu à eventi tragici, insensibilità razziale, è hashtags dirottati ... hè statu un altru annu eccitante per i sbagli di i social media. E cumpagnie chì anu patitu per sti disastri PR eranu à tempu grandi è chjuchi ... ma hè impurtante aghjustà chì ogni sbagliu in i media suciali hè recuperabile. In verità ùn cunnoscu micca un incidente particulare chì hà avutu un impattu durevule nantu à a cumpagnia, cusì i venditori d'imprese, ancu se imbarazzati, ùn anu da teme e ripercussioni durevuli.

Vivemu in un mondu induve i consumatori sò facilmente offesi è amanu saltà nantu à l'occasione di imbarazzà una impresa. E cumpagnie sò tipicamente senza nome è senza visu - ironicamente - qualcosa chì i media suciali ponu risolve facilmente. Di volta in volta, vedemu e cumpagnie chì soffrenu u minimu impattu di un sbagliu anu una vera persona, una vera immagine è un veru nome davanti à a so impresa. E persone sò menu propensi à attaccà una persona vera chì hè quì per aiutà ch'è un logò è un prezzu di stock!

lu Maestru in Guida di Marketing mette sta divertente infografica inseme. Ùn àbbia paura, venditori ... ma pruvate à ùn fà micca questi errori.

2013-suciale-media-fiasca

Chì ne pensi?

Stu situ utilizeghja Akismet per reducisce u puzzicheghju. Sapete ciò chì i dati di i vostri dati è processatu.